CASTEL THUN

e dintorni

Le opere di Mark Kostabi

Con i suoi manichini senza volto ha fatto il giro del mondo, diventando nel breve volgere di un decennio uno dei pittori più famosi e controversi. Mark Kostabi, newyorkese, fFra i suoi dipinti in Trentino spiccano quelli raffiguranti Castel Thun e la chiesa di Vigo di Ton.
Kostabi con le parole ha molta dimestichezza, anche con la lingua italiana; nato a Los Angeles vive fra New York e Roma. Ama molto l´Italia. Racconta di sé del suo essere artista come se parlasse di un sogno.
«Dipingere arricchisce le conoscenze, accende la mia curiosità, non sono mai fermo. E' un modo per investigare, per imparare la storia. Due mesi fa non sapevo che Depero era Trentino. Lo amavo ma non conoscevo niente di lui. Ieri non sapevo che questo era Castel Thun; l´ho preso perchè mi è piaciuta l´immagine. Adesso per capire i miei quadri devo fare una ricerca approfondita sui contenuti;. le immagini a volte sono un ricordo; le catturo le metto nel quadro e poi le studio. Mi piace scoprire cosa è successo dentro ad un palazzo, in un determinato luogo».

b_250_180_16777215_00_images_castello_secret_dream_45x60.jpg b_250_180_16777215_00_images_castello_music_of_the_wind_25x30.jpg

Due dei suoi dipinti



itenfrdeptrues

Archivio Thun

Cerca nell'archivio THUN


Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.