CASTEL THUN

e dintorni

Il mistero di Oberwald

Nell'estate del 1979 a Castel Thun furono girate alcune scene del film:

Il Mistero di Oberwald - Regia di Michelangelo Antonioni

CAST: Monica Vitti - Franco Branciaroli - Luigi Diberti - Paolo Bonacelli

Trama: Regina vedova ospita giovane e romantico anarchico che voleva ucciderla. Nasce l'amore, ma trionfa la morte. Strano incontro di M. Antonioni con il turgido teatralismo di Jean Cocteau, con un testo teatrale (L'aigle à deux tetes, 1946, trasferito in film nel 1948 dallo stesso autore) che non gli poteva non essere estraneo. E un esercizio sperimentale per l'impiego del colore elettronico (dunque, manipolabile), una ricerca sull'immaginario, un lavoro sull'immagine filmica. M. Vitti ammirevolmente sotto le righe, ma il più bravo è il cattivo P. Bonacelli.

Il Mistero di Oberwald - Regia di Michelangelo Antonioni

Michelangelo Antonioni    Monica Vitti    Franco Branciaroli     Luigi Diberti         Paolo Bonacelli

In collaborazione con lo staff che girava il film hanno partecipato, come operai e anche come comparse, molte persone del luogo (compreso chi scrive), a quell'epoca il castello era ancora abitato dal Conte Zdenko Thun ma era di proprietà di privati.

itenfrdeptrues

Archivio Thun

Cerca nell'archivio THUN


Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.