CASTEL THUN

e dintorni

I sentieri SAT

La rete sentieristica sul versante noneso delle cime di Vigo è costituita da molti sentieri più o meno frequentati. Ve ne sono 6 che sono mantenuti dalla sezione SAT di Ton e quindi sono segnalati sulle cartine con un numero identificativo e vengono gestiti nel catasto dei sentieri della SAT.

n° 500 (ex 504)- SENTIERO ALPINISTICO ATTREZZATO DELLE CIME (EEA) (SI) Il sentiero, che parte da Mezzocorona passa per malga Bodrina e arriva al valico di Prà d'Arza è lungo circa 13 Km. con un tempo totale di percorrenza di circa 8 ore.

sentiero504.jpg

La parte del sentiero n. 500 gestita dalla SAT di Ton parte da Malga Bodrina (m.1550) fino a Prà d'Arza. Il tratto Roccapiana-Monte Cucco è stato inaugurato nel 1996 e ha richiesto circa 6 anni di lavoro soprattutto per superare la roccia di Monte Cucco dove sono state piazzate scale infisse nella roccia e cordini metallici. Il sentiero, veramente panoramico, è adatto ad escursionisti esperti.

n° 509 - SENTIERO DELLA BARA

Il sentiero parte da Vigo di Ton e arriva a Malga bodrina

 sentiero509.jpg

n° 510 - Malachino

Il sentiero parte da Vigo di Ton (in loc. Glare) e arriva al valico di Pra D'Arza seguendo in molti tratti la strada di montagna del monte Malachino.

 sentiero510.jpg

n° 516 - 516A - 516 BIS SENTIERO DEL CRONELLO

(Breve tratto attrezzato con cordino) Questi sentieri coprono la parte sud delle cime, dalla rocchetta, alla baita Portolo fino a Malga Bodrina.

sentiero516.jpg

Le Cime di Vigo

Il gruppo montuoso delle Cime di Vigo si estende dalla Rocchetta al valico di prà d'Arza. Le due cime più significative di questa catena sono Cima Roccapiana (m. 1873) e monte Cuch (m.1807), recentemente collegate con un sentiero alpinistico attrezzato (n. 500) realizzato dalla sezione SAT di Ton.

 Cima Roccapiana

Cima Roccapiana m. 1873

Rifugio Rododendro

Il rifugio gestito dalla sezione SAT di Ton si trova accanto alla Casara di Malga Bodrina (m. 1550).
E' costituito da due sale al pianterreno adibite a ricovero per alpinisti di passaggio; vi si trovano delle tavole e delle panche, un caminetto, un lavandino e un focolare. Nel sottotetto vi sono circa 10 brande per il pernottamento; per accedere al sottotetto rivolgersi alla sezione SAT.

Rifugio Rododendro

 

Il rifugio rimane aperto nei mesi invernali quando sono chiusi i locali della malga. Al Rifugio si organizza ogni anno la tradizionale festa del Rododendro.

 

 

Malga Bodrina

Un altopiano composto da alcune colline erbose, visibile dall'intera Valle di Non. Qui si trova la Malga Bodrina dove, nei mesi estivi, si può usufruire di un servizio agrituristico e di pernottamento. In estate ci sono ancora i bovini all'alpeggio.

Malga Bodrina

Malga Bodrina m. 1550

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.